Società della Salute della Zona Pisana
Consorzio Pubblico di funzioni
Via Saragat, 24 - 56121 Pisa

Avvisi e Notizie

Il progetto prevede, oltre l'ordinaria attività di consulenza erogata da Cesvot alle associazioni di volontariato, 27 giornate di consulenza itinerante su tutto il territorio regionale. A Pisa i prossimi sono fissati per il 24 luglio e il 23 ottobre.

Firenze, venerdì 15 giugno 2018 - La recente riforma del terzo settore prevede una serie di adempimenti che tutte le associazioni e gli enti dovranno adottare entro il 3 febbraio 2019. Per andare incontro a queste esigenze e offrire a tutti assistenza e consulenza, Regione e Cesvot (Centro Servizi Volontariato Toscana) hanno stipulato un accordo di collaborazione che prevede azioni di supporto per lo sviluppo e la gestione delle attività del terzo settore.

Il progetto prevede, oltre l'ordinaria attività di consulenza erogata da Cesvot alle associazioni di volontariato, 27 giornate di consulenza itinerante su tutto il territorio regionale. In ciascuna delle sedi delle delegazioni territoriali di Cesvot tutti gli enti del terzo settore potranno incontrare professionisti della materia, che offriranno loro, su appuntamento, tutta l'assistenza necessaria per aiutarli a definire il nuovo statuto. A Pisa i prossimi sono fissati per il 24 luglio e il 23 ottobre.

Il servizio di consulenza, gratuito, è rivolto alle organizzazioni di volontariato e a tutti gli enti del terzo settore con sede in Toscana. Gli enti costituiti prima dell'entrata in vigore del Codice del terzo settore (3 agosto 2017) dovranno rispondere alle esigenze di adeguamento statutario entro il 3 febbraio 2019. Nella nostra regione gli adempimenti riguardano: 3.399 associazioni di volontariato,  2.442 associazioni di promozione sociale, 1.806 enti iscritti all'anagrafe delle onlus.

Il servizio sarà offerto da un team di esperti capaci di rispondere alle richieste in modo personalizzato.

Da ottobre 2017 ad oggi, oltre 2.500 persone hanno partecipato agli incontri di formazione e di aggiornamento proposti da Cesvot sulla riforma, anche in partnership con la Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa e l'Anci.