Società della Salute della Zona Pisana
Consorzio Pubblico di funzioni
Via Saragat, 24 - 56121 Pisa

Avvisi e Notizie

Mare d'argento è promosso da Sib e Confcommercio Pisa ed è rivolto agli over 65 residenti nei comuni aderenti all'iniziativa. ARSElla 20 20, invece, è un'iniziativa di Comune di Pisa e Bagno degli Americani di Tirrenia e si rivolge a famiglie con reddito inferiore 12mila euro o in condizione d'indigenza temporanea causa Covid-19

Pisa, 17 luglio 2020  -Il Sindacato Italiano Balneari di Pisa e la Confcommercio di Pisa in accordo con gli stabilimenti balneari di Tirrenia, Marina di Pisa e Calambrone aderenti all’iniziativa hanno organizzato il progetto “Mare d’Argento ed. 2020”. Il progetto si rivolge agli anziani ultra sessantacinquenni residenti nei Comuni della zona sociosanitaria pisana che aderiranno formalmente a tale iniziativa , economicamente svantaggiati (redditi massimo del richiedente non superiore a €. 20.000,00 ventimila/00). Al momento ha aderito i Comuni di Pisa e Cascina, ma come gli anni passati, anche altri Comuni della zona pisana  parteciperanno al progetto proposto dai gestori degli stabilimenti balneari del Litorale Pisano.
L’adesione verrà comunicata dal Comune alla SIB – Confcommercio e alla Pubblica Assistenza del Litorale Pisano.
Si potrà fare richiesta da parte dei cittadini a partire dalla data del 21 Luglio rivolgendosi al Punto Insieme di Marina di Pisa gestito dalla Pubblica Assistenza del Litorale Pisano via Flavio Andò 5, Marina di Pisa con lo sportello aperto il Martedì dalle ore 15.00 alle ore 18.00 e il Venerdì Dalle ore 9.00 alle ore 13.00 o altrimenti telefonando allo 050 366750 o ancora scrivendo a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Dovrà essere compilata una domanda con alcuni allegati per poter accedere che si troverà presso gli uffici comunali dei Comuni che aderiranno o presso lo sportello della Pubblica Assistenza del Litorale stessa.
Il progetto prevede la disponibilità, al costo di € 1 da parte degli  stabilimenti  balneari aderenti,   per un giorno a settimana (martedì),  di 1 ombrellone, 2 sdraie e uno spogliatoio comune per un massimo di 4 persone comprensivo dell’anziano richiedente (sarà compito degli esercenti vigilare sul fatto che nessuno abusi di tale opportunità)
Le persone che accederanno a tale attività si dovranno attenere, al pari degli altri clienti dell’esercizio balneare, alle regole stabilite, dalla Direzione dello Stabilimento Balneare, dalla capitaneria di porto e delle vigenti normative stabilite nell’Ordinanza del Presidente della Regione Toscana n. 65 del 10/06/2020, Linee Guida 20/94/CR01/COV19 della Conferenza Stato – Regioni del 25/05/2020.
E’ stato anche inaugurato da parte del Comune di Pisa in partnariato con l’Associazione Culturale l’Arsenale presso lo stabilimento balneare “Bagno degli Americani” il progetto “ARSElla 20 20”. In questo caso si consente di affittare un ombrellone, due sedie sdraio e accesso allo spogliatoio comune al prezzo simbolico di 5 euro settimanali (da lunedì al venerdì, quindi sabato, domenica e festivi esclusi) e si rivolge a famiglie o singoli maggiorenni – sotto i 65 anni di età - (non più di quattro persone a ombrellone, incluso il richiedente) residenti, in questo caso, nel solo Comune di Pisa con reddito familiare non superiore a 12 mila euro l'anno e indigenza temporanea a causa dell'emergenza Covid-19.
Anche in questo caso andrà compilata una domanda corredata di alcuni documenti sempre presso Punto Insieme di Marina di Pisa gestito dalla Pubblica Assistenza del Litorale Pisano via Flavio Andò 5, Marina di Pisa con lo sportello aperto il Martedì dalle ore 15.00 alle ore 18.00 e il Venerdì Dalle ore 9.00 alle ore 13.00 o altrimenti telefonando allo 050 366750 o ancora scrivendo a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Il progetto, già attivo, durerà fino al 20 settembre e potrà ricevere 33 adesioni a rotazione nel corso dell'estate 2020.