Società della Salute della Zona Pisana
Consorzio Pubblico di funzioni
Via Saragat, 24 - 56121 Pisa

Avvisi e Notizie

Sabato 11 giugno al Bastione Sangallo del Giardino Scotto un convegno aperto alla cittadinanza organizzato dal Comune di Pisa, Centro Studio del Trattamento del Tabagismo dell’AOUP, Farmacia Raimo e Progetto Citex 

 Pisa, mercoledi 8 giugno 2016 – Un convegno sui danni del tabagismo ma, soprattutto, sulle possibilità terapeutiche per uscirne. E’ quello che si terrà sabato mattina, dalle 9 alle 13, presso il Bastione Sangallo del Giardino Scotto. Ideato da Renato Raimo, noto attore e farmacista, l’evento è parte di una campagna contro il tabagismo dal titolo “Tu a che favola credi?”, ed è organizzato dall’assessorato alla Salute del Comune di Pisa, dal Centro Studio e Trattamento del Tabagismo dell’Azienda Ospedaliera Universitaria Pisana, dall’Ordine dei Medici della Provincia di Pisa, dalla Farmacia Raimo “per la Galenica” e dal Progetto Citex di Bologna.

Inserito nelle iniziative del Giugno Pisano 2016, il convegno si rivolge a tutta la cittadinanza e ha lo scopo di informare in maniera semplice e diretta sui danni da dipendenza da fumo (su cui saranno diffuse statistiche aggiornate e puntuali oltre a dati epidemiologici), sui benefici della disassuefazione, ma soprattutto su una nuova opportunità terapeutica incentrata sulla citisina, un alcaloide di origine naturale ampiamente utilizzato nei Paesi dell’Est Europa ma ancora poco noto in Italia e che ha dimostrato finora un’ottima efficacia. Nello specifico, si tratta di un preparato galenico che non si trova in commercio, ma viene personalizzato dal farmacista in base alle caratteristiche del paziente e alle indicazioni del medico. La terapia prevede anche un protocollo di sostegno dopo l’abbandono delle sigarette con prodotti naturali preparati dal farmacista.

Nel corso della mattinata, che si concluderà con un dibattito, sarà possibile ascoltare i punti di vista di medici, farmacisti e pazienti coinvolti nella lotta al tabagismo.

Aprirà i lavori il dottor Renato Raimo. Seguiranno, nell’ordine, gli interventi del professor Antonio Palla, che illustrerà la rilevanza medico-scientifica dell’incontro, della professoressa Laura Carrozzi (dal titolo “Epidemiologia: i danni del fumo e i benefici della cessazione”), del dottor Francesco Pistelli, che parlerà di “Dipendenza dal tabacco e delle possibili terapie per la cessazione del fumo”. Il dottor Renato Raimo e il dottor Paolo Monicelli illustreranno rispettivamente il punto di vista del farmacista preparatore e del medico. Dopo un primo spazio di discussione seguiranno gli interventi del dottor Mojgan Azadegan e del dottoressa Sara Giuntini sulla nuova normativa in termini di lavorazione, presentazione e vendita dei prodotti del tabacco, del dottor Stefano Bernardi, responsabile del progetto Citex, che ha portato in Italia la citisina e dell’assessore alle Politiche Sociali del Comune di Pisa, Sandra Capuzzi.

“Vogliamo avviare una campagna d’informazione al fine di sfatare alcuni miti intorno al fenomeno del tabagismo - afferma il dottor Renato Raimo – e aiutare le persone a salvaguardare la propria salute. Questo convegno rappresenta, per tutta la cittadinanza, l’occasione di avere una corretta informazione su un problema che, direttamente o indirettamente, riguarda tutti. Invito quindi tutti a venire e a far partecipare amici e parenti che fumano e che possono essere aiutati da questa terapia”.

Analogo invito anche da parte della Presidente della Società della Salute Sandra Capuzzi: “Per i molti fumatori sarà l’occasione, nono solo per rendersi conto, una volta di più, dei gravi danni provocati alla salute dal tabagismo – ha spiegato -, ma anche per rendersi conto che smettere è possibile e alla portata di tutti: non è uno spot facile, ma quanto ci racconteranno medici, scienziati e farmacisti nel corso del convegno di sabato mattina”