Società della Salute della Zona Pisana
Consorzio Pubblico di funzioni
Via Saragat, 24 - 56121 Pisa

Avvisi e Notizie

Laboratori di cucito e ricamo, ma anche disegno, musica e ballo, attività fisica e giochi di gruppo tutti i lunedì, mercoledi e venerdì dalle 8.30 alle 12.30 al circolo di Arci Pisanova. Domenica 5 l'inaugurazione

 

Pisa, martedi 28 febbraio 2017 - Il Progetto Tandem è rivolto agli anziani ancora autosufficienti, che possono però avere difficoltà a rimanere da soli e alle famiglie che possono affidare il proprio caro a personale qualificato, con attività ludico – ricreative e culturali. Le attività loro proposte sono realizzate in tandem, cioè insieme, a animatori socio – educativi con lo scopo di risvegliare le potenzialità dell’individuo.

La società consumistica tende a sminuire il valore della persona anziana, che così sente acuirsi il senso d’inutilità della propria esistenza. A ciò si aggiungono i naturali fattori d’invecchiamento che determinano una graduale perdita della capacità di gestire la quotidianità in totale autonomia. A coloro che si trovano in questa situazione intermedia, tra l’autosufficienza e il bisogno di un aiuto, si rivolge Tandem. «Il progetto ha tra i suoi obiettivi quello di favorire la nascita di reti sociali e lo sviluppo della comunità, favorendo la partecipazione attiva dei soggetti anziani – dichiara l'assessore alle politiche sociali del Comune di Pisa Sandra Capuzzi, presidente della Società della Salute della Zona Pisana -. Perciò appoggiamo “Tandem” con convinzione. Inoltre, esso può divenire un presidio sentinella sul territorio, capace di segnalare e individuare alle istituzioni situazioni di disagio».


Il progetto nasce come integrazione ai servizi già esistenti sul territorio ma anche come risposta a una domanda che è stata rilevata da famiglie con anziani. Le attività, come i laboratori di cucito e ricamo, disegno, musica, ballo, l’attività fisica, e i giochi di gruppo si terranno nel circolo Arci di Pisanova, con tre appuntamenti a settimana: il lunedì, il mercoledì e il venerdì, dalle 8.30 alle 12.30. Durante le mattine, gli ospiti saranno stimolati all’azione sia individuale che di gruppo, risvegliando le potenzialità motorie e di socializzazione del singolo. Il Progetto Tandem è elaborato dalle animatrici socio – educative professionali Jessica Vigneri, Stefania Branchetti, Gianna Fiorelli dell’associazione “Inmetamorfosi”. La supervisione del progetto è affidata alla psicologa e psicoterapeuta Elisa Tonelli.
«Questo è uno spazio a ore, in cui si decide di volta in volta quanto stare, e il costo è di 3 euro l’ora. Però, per chi volesse c’è la possibilità di effettuare un abbonamento» spiega Gianna Fiorelli. Le animatrici hanno previsto di accogliere fino a 20 partecipanti, cosicché ciascuna possa occuparsi di 7 persone al massimo. «Nello spazio presso il Circolo Arci di Pisanova si organizzeranno varie attività contemporaneamente e saranno condotte in piccoli gruppi, così l’anziano potrà decidere a quale dedicarsi» dice Stefania Branchetti. Tandem si tiene in un Circolo perché è un ambiente che risulta familiare agli anziani e (nei quali sono a loro agio. Inoltre, i Circoli sono) luogo di socializzazione per eccellenza, in quanto inserito nel tessuto cittadino e (un) fattore importante per la riattivazione del soggetto.

Infatti, il tandem del progetto è duplice. Il più immediato è la relazione di cooperazione tra il soggetto e l’animatore socio – educativo, fondamentale per avviare il processo di stimolazione e autonomizzazione dell’anziano. L’idea, infatti, è che il soggetto a poco a poco diventi capace di organizzare lo spazio necessario per svolgere le attività, come anche di proporne e organizzare di nuove. L’altro tandem è quello tra l’anziano e la comunità. Grazie alla riattivazione delle sue potenzialità il soggetto potrà assumere un ruolo più attivo nella comunità. Perciò, sono previsti incontri con esperti sul modello dell’Università della Terza Età, e collaborazioni con le associazioni del territorio(teatro, cinema, parchi, etc). «Stiamo pensando a organizzare incontri interculturali, tra anziani e migranti. Sebbene differenti, queste persone condividono la condizione di isolamento in cui la società li pone» dichiara Jessica Vigneri.


L’inaugurazione al Circolo Arci Pisanova si terrà il 5 marzo alle 16.30 e il servizio sarà operativo da lunedì 6 marzo. L’Associazione Inmetamorfosi può essere contattata al 349 28 27 314