Società della Salute della Zona Pisana
Consorzio Pubblico di funzioni
Via Saragat, 24 - 56121 Pisa

Avvisi e Notizie

Si terrà al Mixart Kollok: è parte del ciclo di seminari “Fatti non fummo per viver come bruti…” promosso dalla Società della Salute della Zona Pisana e dal Dipartimento di Salute Mentale della Azienda Usl Toscana Nord Ovest

 

Alessandra Morelli, delegata dell’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati (UNHCR), sarà la protagonista dell’incontro che si terrà giovedì 23 marzo dalle 8.30 alle 14 al Mixart Kollok (via Bovio, 11) nel contesto del ciclo di seminari “Fatti non fummo per viver come bruti… Riflessioni sulla natura umana”. L’obiettivo del seminario, promosso dalla Società della Salute della Zona Pisana e dal Dipartimento di Salute Mentale della Azienda Usl Toscana Nord Ovest, è quello di aprire un confronto sull’accoglienza, ovvero su come la presenza o l’assenza di essa possa influenzare le nostre vite, le relazioni interpersonali e la salute mentale della comunità. Il seminario sarà aperto dai saluti di Sandra Capuzzi, presidente della Società della Salute della Zona Pisana, e introdotto da Paolo Cantoresi, coordinatore del gruppo di formazione del Dipartimento di Salute Mentale. La lectio magistralis della Morelli comincerà alle 10, dopo l’intervento di Enza Pellecchia, direttrice del Corso di Laurea in Scienze per la Pace dell’Università degli Studi di Pisa e del Centro per i Diritti Umani di Pisa. Interverranno nella discussione Franco Marchetti, assessore alle politiche sociali del Comune di San Giuliano Terme, Antonella Petrinelli, referente dei centri accoglienza Croce Rossa Italiana del Comitato di Pisa, Barbara Mamone, psicologa e psicoterapeuta del Centro Studi Sagara.